QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Lavoro giovedì 22 febbraio 2018 ore 19:44

Jindal prende tutto, Piombino volta pagina

Jindal

La cessione di Aferpi da Cevital all'azienda indiana Jindal può dirsi fatta. Il ministro si è detto soddisfatto, entro marzo il passaggio definitivo



PIOMBINO — Sarà firmato domani mattina l'accordo per la cessione di Aferpi da Cevital alla società indiana Jindal ed entro Marzo si potrà dire conclusa la faccenda Piombino. 

La firma arriverà domattina per ragioni di fuso orario, fa sapere il ministro allo Sviluppo economico Carlo Calenda a seguito della trattativa avvenuta al Ministero e dell'incontro con i sindacati Fim, Fiom, Uilm e Uglm convocati a Roma (leggi gli articoli correlati). Poi l'accordo dovrà essere ratificato dai rispettivi consigli di amministrazione e si passerà in un fase di due diligente per permettere a Jindal di conoscere lo stato dello stabilimento piombinese. Percorso che dovrebbe concludersi per il 31 Marzo passando per l'approvazione del Ministero.

"Sono soddisfatto, anche se in questi casi dobbiamo essere prudenti", ha aggiunto il ministro consapevole della lunga strada che ha portato a quello che si prospetta un nuovo capitolo per l'acciaieria di Piombino.

Successivamente potrà partire il confronto sindacale riguardo il piano industriale e gli investimenti necessari per il rilancio dell'impianto.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Spettacoli