QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 12°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 15 dicembre 2019

Attualità sabato 03 dicembre 2016 ore 09:10

Fiabe e poesie davanti all'anfora di Baratti

L'anfora d'argento di Baratti esposta la Museo Archeologico

Il museo apre le porte alla musica grazie al concerto proposto dal gruppo di Giacomo Panicucci, Gianni Bertocchini, Mario Manetti e Stefano Fondata



PIOMBINO — Sabato 3 dicembre alle ore 16 al museo archeologico di Cittadella si terrà uno spettacolo di musica e poesia con Giacomo Panicucci (voce, chitarra e violino), Gianni Bertocchini (tastiera e pianoforte), Mario Manetti (percussioni) e Stefano Fontana alle luci di scena. 

Un'iniziativa promossa in collaborazione con l'Assessorato alla cultura del Comune di Piombino, Parchi Val di Cornia che apre il programma degli eventi natalizi.

Giacomo Panicucci, giovane autore piombinese con una grande passione per la musica, eseguirà alcuni suoi brani davanti alla celebre anfora d'argento di Baratti, probabilmente usata per fare libagioni di vino durante riti misterici dedicati alla Grande Madre Cibele.

“In questo periodo storico in cui mito, dei, misteri, fiabe e leggende non vanno più di moda e si tende ad essere cerebrali e complicati pur restando superficiali – ha spiegato Giacomo Panicucci - noi tenteremo di tornare alla semplicità per raggiungere le radici della profondità, come insegnano le tradizioni del mito e della fiaba, avendo l'onore di portare nella stanza dell'anfora questo concerto di canzoni tra fiaba e poesia''.



Tag

Tromba d'aria a Lauria: scoperchiato il tetto del palazzetto dello sport Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca