comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°22° 
Domani 19°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Dl Rilancio, Conte: «Eliminata la prima rata Imu per hotel e stabilimenti balneari»

Attualità lunedì 16 marzo 2020 ore 14:45

Covid-19, i numeri dei controlli sul territorio

Foto di repertorio

Due giorni di controlli congiunti per disincentivare le uscite, presidiare il porto e controllare il rispetto delle norme per gli esercizi commerciali



PIOMBINO — Weekend di controlli a Piombino, al lavoro Polizia municipale, Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza per verificare l'osservanza delle norme imposte dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri sia da parte dei commercianti che dei cittadini. Inoltre, la Polizia Municipale ha controllato le seconde case presenti sul territorio comunale per verificare la presenza di cittadini provenienti dal nord Italia. 

“In questi giorni di emergenza – ha dichiarato il sindaco Francesco Ferrari – la Polizia Municipale e tutte le Forze dell’Ordine stanno svolgendo un incredibile lavoro di controllo e monitoraggio del territorio. Gli agenti stanno mettendo a rischio la propria salute e quella dei propri cari per far rispettare le regole e garantire la sicurezza dei cittadini. Voglio estendere il mio grazie a tutte le persone che ogni giorno continuano a lavorare per garantire i servizi essenziali". 

Nella giornata di sabato, la sola Polizia Municipale ha eseguito controlli su 47 cittadini, richiedendo la compilazione dell’autocertificazione, in particolare i pedoni nel centro abitato, le auto con un posto di blocco in località Gagno e i transiti portuali. Controlli eseguiti anche su più trecento esercenti per verificare che fossero rispettati sia l’obbligo di chiusura che le misure di sicurezza per le attività rimaste aperte. Per quanto riguarda le seconde case, sono stati effettuati controlli su 27 abitazioni per verificare la presenza di persone non residenti: la maggior parte sono risultate vuote. 

Ulteriori controlli sono stati eseguiti domenica: 20 persone fermate tra pedoni, auto con posto di blocco in lungomare Marconi e transiti portuali. Controllate le attività commerciali presenti sul tragitto del pattugliamento e otto abitazioni. In questi due giorni, gli agenti della Municipale hanno controllato anche Baratti e Populonia per verificare la presenza di assembramenti.

Centinaia le persone e decine gli esercizi controllati ogni giorno, alberghi compresi, controllati dalla Guardia di Finanza nella provincia di Livorno. A Piombino, tre finanzieri per turno sono tutto il giorno impegnati nel controllo dei passeggeri in viaggio per l'isola d'Elba. Nei giorni scorsi una donna proveniente da Roma e diretta all'Elba per riunirsi a marito e figli che l'aspettavano nella loro seconda casa non è stata fatta partire (leggi qui l'articolo correlato).

Sulle strade del territorio anche i Carabinieri che hanno denunciato due giovani fermati in un posto di blocco a San Vincenzo; i due erano in auto senza un particolare motivo necessario e urgente.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità