comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°22° 
Domani 19°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Dl Rilancio, Conte: «Eliminata la prima rata Imu per hotel e stabilimenti balneari»

Cronaca sabato 14 marzo 2020 ore 14:10

Da Roma all'Elba, fermata al porto di Piombino

Foto di repertorio

Voleva riunirsi a marito e figli che si trovavano nella loro seconda casa all'Elba. Non è il primo stop, ieri mandata indietro una giovane coppia



PIOMBINO — Polizia Municipale, Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza stanno controllando le strade e le zone del territorio. Un primo riscontro è già arrivato dalla Guardia di Finanza che nel corso dei controlli al porto di Piombino ha fermato una donna residente a Roma.

La donna voleva imbarcarsi sul traghetto diretto all'Elba per ricongiungersi al marito e ai figli che già da qualche giorno erano sull'isola nella loro seconda casa.

Alla signora non è stato consentito l’imbarco e la Polizia di Piombino ha attivato quella elbana per i controlli ai familiari.

Azione questa in virtù del decreto del governo e delle ordinanze della Regione Toscana per contrastare la diffusione del nuovo coronavirus (leggi qui l'articolo correlato).

Non è il primo caso di persone fermate che volevano raggiungere l'Elba. In questi giorni una coppia di giovani, di cui uno residente in un Comune dell'isola, che convive a Livorno è stata rintracciata dalla Polizia Municipale.

Sempre a proposito di controlli nelle seconde case, nel Comune di Suvereto sono state segnalate due situazioni che non hanno rispettato l'isolamento fiduciario a cui erano obbligate dall'arrivo dalle ex zone rosse nel borgo il 3 Marzo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità