QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 27 maggio 2019

Lavoro lunedì 19 febbraio 2018 ore 18:10

Da Bruxelles risposte per il futuro della Magona

Il Parlamento europeo a Bruxelles (Foto di archivio)

Il futuro dello stabilimento piombinese si intreccia con quello dell'Ilva di Taranto al centro del vertice tra ministro e commissario



PIOMBINO — Nel dossier Ilva che il ministro Carlo Calenda sottoporrà domani all’attenzione del commissario europeo alla Concorrenza a Bruxelles c’è anche un capitolo dedicato allo stabiliemento piombinese Magona oggi ArcelorMittal.

Le sorti dello stabilimento piombinese, infatti, si intrecciano con la trattativa per il passaggio ad ArcelorMittal dell’Ilva di Taranto. Era stato proprio l’Antitrust a porre dei vincoli sull’acquisizione, assieme alla condizione dell’uscita di Marcegaglia.

Per il futuro della ex Magona è già pronto il progetto di Arvedi pronto ad approdare a Piombino. La notizion è stata riportata dal quotidiano Il Telegrafo.

Resta il nodo del reparto verniciatura 2 che ArcelorMittal non vorrebbe cedere e trasferire dopo un anno a Genova.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Politica