QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°15° 
Domani 13°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 07 dicembre 2019

Cronaca venerdì 16 dicembre 2016 ore 16:12

Messa all'angolo sul treno e derubata

Credeva che le potesse accadere il peggio a una giovane ragazza di Piombino che era appena salita sul treno a Livorno per tornare a casa



PIOMBINO — Una ragazza di 25 anni di Piombino, studentessa al conservatorio di Livorno è stata aggredita e derubata dopo essere salita sull'intercity fermo alla stazione di Livorno in direzione Grosseto. 

Era pieno giorno, quando giovedì intorno all'una la ragazza è stata presa di mira da due uomini stranieri. La giovane ha raccontato al quotidiano Il Giunco la sua bruttissima esperienza. Salita sul treno, i due uomini hanno agito; uno ha bloccato la porta di collegamento al vagone e l'altro l'ha spinta all'angolo. Seppur il treno fosse fermo e con le porte aperte, le grida di aiuto sono state inutili. 

I due uomini, toccandola e intimorendola, le hanno sfilato il portafoglio per poi dileguarsi. La giovane sotto shok non ha potuto far altro che scendere dal treno e chiamare il 113 ai quali ha sporto denuncia per rapina.



Tag

Salvini: «Denunciato da Carola Rackete. E noi la contro-denunciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità