QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°15° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 09 dicembre 2019

Politica giovedì 17 dicembre 2015 ore 17:34

Gelichi: "È evidente l’assenza di una regia"

Ascolta Piombino si è astenuta in merito alla proposta dei 5Stelle sulle concessioni portuali a Cevital per 5 anni. Gelichi ci spiega perché



PIOMBINO — "L’ultima mozione presentata in consiglio dal Movimento 5 Stelle conteneva un principio importante: quali garanzie abbiamo perché Cevital rispetti gli impegni presi?". Da questo presupposto il consigliere della lista civica Riccardo Gelichi sviscera l'argomento delle concessioni portuali. 

"Il verbale di deliberazione del comitato portuale n 10/15 del 29 aprile 2015, recitasse nelle istanze accolte dall’AP, che l’ampliamento della durata delle concessioni non fosse inferiore ai 50 anni, - spiega Gelichi - e che Aferpi avesse la facoltà di esercitare un diritto di opzione sulle aree in concessione interessate dalla futura richiesta di ampliamento, nel caso in cui fossero oggetto di istanze provenienti da terzi. La mozione non poteva sciogliere il nodo delle garanzie, ma il problema resta ed è enorme. 

"A Piombino risulta ormai evidente l’assenza di una regia, chi discute con Cevital? Chi prende le decisioni, ma soprattutto queste decisioni sono coordinate ed hanno una tempistica realistica? - e chiosa - Abbiamo provato a porre queste domande in consiglio, ma non è seguita risposta".



Tag

Terremoto a Firenze, alle 9.10 ancora fermi i treni in stazione

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro