QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°27° 
Domani 22°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 16 settembre 2019

Attualità giovedì 19 maggio 2016 ore 17:29

"Incontro positivo, permangono alcune criticità"

Il sindaco Massimo Giuliani

Presentato il nuovo cronoprogramma, il sindaco Massimo Giuliani commenta positivamente l'incontro al Mise, ma serve un'iniezione di fiducia



PIOMBINO — “Un incontro complessivamente positivo che, accanto al permanere di alcune criticità, evidenzia però una situazione in movimento che sta procedendo.”

Il sindaco Massimo Giuliani, al ritorno dall'incontro al Ministero dello Sviluppo Economico, commenta i punti salienti della riunione incentrata sul tema della continuità produttiva in Aferpi. 

Nel corso della riunione, fa sapere il sindaco, l’azienda ha spiegato in maniera dettagliata il cronoprogramma dei lavori per la realizzazione dei nuovi impianti, confermando l’obiettivo di arrivare a una prima produzione di billette e rotaie per settembre 2018. Aferpi ha infatti previsto un tempo di 28 mesi per l’avvio di questa prima produzione. L’avvio della costruzione degli impianti è prevista per settembre 2017, le opere civili (capannoni, linee elettriche ecc) per maggio/giugno 2018. Per quanto riguarda la produzione, invece, Aferpi ha confermato un quantitativo di produzione, circa 200mila tonnellate tra vergelle, barre e rotaie, già ordinato e quindi sicuro. A questo si aggiunge il lavoro per le bonifiche (leggi l'articolo consigliato, ndr)

Per il porto, infine, si prevede che entro fine anno saranno realizzate tutte le opere previste nell’accordo di programma del 2014 e che questo dovrebbe consentire, entro giugno 2018, l’entrata in esercizio di General Electric.

“Per le questioni finanziarie ci sono ancora delle incertezze - afferma il sindaco - che mi auguro vengano superate presto e sulle quali Aferpi sta comunque lavorando. E’ importante che il sistema creditizio nazionale abbia fiducia in questo progetto, che è uno dei più credibili a livello siderurgico attualmente in Italia".

Intanto la Regione ha proposto l'avvio di una cabina di regia a Firenze per velocizzare le autorizzazioni agli investimenti a Piombino (leggi l'articolo consigliato, ndr).



Tag

Governo, Zaia: "Quello del M5S a PD è abbraccio mortale"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità