QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 20°25° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 21 luglio 2019

Attualità martedì 07 febbraio 2017 ore 09:00

Aferpi, il giorno delle risposte è arrivato

Carlo Calenda

Issar Rebrab è atteso al Ministero dello Sviluppo Economico per fornire il piano e i progetti concreti riguardo le sorti di Aferpi



PIOMBINO — Oggi l'atteso incontro a Roma al Ministero dello Sviluppo Economico. il ministro Carlo Calenda incontrerà Issad Rebrab, il nuovo amministratore di Cevital Said Benikene e l’amministratore delegato di Aferpi Fausto Azzi.

L'incontro, annunciato una settimana fa dallo stesso ministro (leggi l'articolo correlato), arriva a pochi giorni dallo sciopero indetto da Fim, Fiom, Uilm e Ugl che ha visto i lavoratori di Aferpi manifestare in piazza  (leggi l'articolo correlato).

Stando alle ultime rassicurazioni, l'algerino avrebbe dovuto consegnare il piano definitivo comprendente anche i progetti per logistica e agroalimentare. 

Intanto il 15 febbraio scadranno le concessioni demaniali al porto di Piombino e si fanno i conti con l'avvicinarsi del primo luglio 2017 quando scadranno i vincoli dell'accordo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro