QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°35° 
Domani 20°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 30 giugno 2016

Attualità venerdì 11 marzo 2016 ore 14:26

La Costituzione non si tocca

Il comitato "Salviamo la Costituzione" organizza un incontro per sostenere il no al referendum costituzionale. Interverranno Pazzagli e Pancho Pardi

PIOMBINO — Prima iniziativa pubblica del Comitato della Val di Cornia “Salviamo la Costituzione”, nato per informare i cittadini e per sostenere il no nel referendum costituzionale a cui saremo chiamati nel prossimo autunno. 

L’incontro si terrà a Piombino, sala del quartiere Salivoli, lunedì 14 marzo alle ore 17. Interverranno lo storico Rossano Pazzagli, professore all’Università del Molise e coordinatore del Comitato Salviamo la Costituzione, Giuliano Parodi sindaco di Suvereto e il professor Francesco Pancho Pardi, docente all’Università di Firenze, membro del Coordinamento nazionale per la Democrazia Costituzionale e già senatore della Repubblica.

“Respingere questa riforma – afferma Pazzagli – è molto importante perché le modifiche volute dall’asse Renzi-Boschi-Verdini sono uno stravolgimento della Costituzione, con il rafforzamento del potere esecutivo e l’indebolimento del ruolo del Parlamento, delle regioni e degli enti locali, prefigurando di fatto un passaggio dalla democrazia all’oligarchia”. 

"L’incontro di Piombino sarà una utile occasione per informarsi e capire i rischi che stanno correndo la nostra Costituzione e la democrazia italiana", annunciano gli organizzatori. 

Tag