QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°15° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 novembre 2019

Lavoro lunedì 26 agosto 2019 ore 17:14

"L'attendismo non ci è più consentito"

E' il Camping Cig a rilanciare dopo l'appello dei sindacati preoccupati degli effetti della crisi di governo sul progetto Jsw e altri investimenti



PIOMBINO — Il Camping Cig condivide la richiesta di Fim Fiom e Uilm che Jsw avvii finalmente gli investimenti annunciati e il futuro governo assuma Piombino quale caso di rilievo nazionale, così come invece non avviene da decenni. 

"La crisi di governo non deve determinare un vuoto di iniziative, questo rischio incombente va evitato in ogni modo. Proprio ora è invece il momento di rilanciare pensiero e azione senza reverenze né timidezze, portando al centro dell’attenzione locale e nazionale il caso Piombino, in modo da rovesciare il rischio del silenziamento in opportunità per ottenere finalmente piena considerazione. - hanno riferito in una nota - Ma a tale scopo sono indispensabili azioni ben più forti che non in passato, per spessore di ragionamento e per incisività delle mobilitazioni, in modo da costringere azienda e governo a non rifugiarsi più in comodi alibi, proseguendo nel gioco del rimpallo delle responsabilità. Al contrario, finora non si è mai davvero provato a costringere i soggetti in campo, in primis le multinazionali che si sono succedute, a scoprire le loro carte prima di accettare le loro condizioni".

Per il Camping Cig l'intervento dello Stato continua ad essere la scelta migliore per Piombino con, parallelamente, "un chiaro disegno di rinascita elaborato, deciso e praticato collettivamente da lavoratori e cittadini insieme".

"E’ sempre più allarmante il tempo che passa senza che si sblocchi positivamente la situazione delle acciaierie, dell’indotto, delle bonifiche del Sin, dell’insediamento di nuove imprese, per un rilancio di commercio e turismo e del reddito complessivo del comprensorio, per il presente e per le generazioni future. L’attendismo non ci è più consentito", ha concluso il Camping Cig.



Tag

Le Sardine arrivano a Sorrento. Non sono molte, ma ci sono le prime tensioni

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca