QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°29° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 17 agosto 2019

Attualità sabato 05 dicembre 2015 ore 16:40

Tutta la città è in festa

Un mese di intrattenimento, 60 appuntamenti in programma, un concorso fotografico e tante novità: il Villaggio di Babbo Natale e i fuochi piromusicali



PIOMBINO — La città in festa, il titolo del cartellone degli appuntamenti natalizi è tutto un programma e promette un mese di proposte adatte a grandi e piccini. Una carrellata di iniziative, concertate dal Comune di Piombino, Pro Loco e associazioni di categoria e di volontariato, volte a creare in tutta la città un sereno e gioioso clima natalizio.

La novità di quest’anno è il “Villaggio di Babbo Natale”, allestito al Rivellino dal 13 dicembre per tutte le feste, dove tutti bambini potranno entrare in un mondo magico e suggestivo. Le strade del centro, su iniziativa del Centro Commerciale Naturale dei 150 Vetrine, saranno un teatro a cielo aperto grazie ad alcuni appuntamenti con l’arte circense e l’animazione per bambini (8 e 18 dicembre), ma anche musica, danza e spettacolo (11 e 12 dicembre).

Ma l’atmosfera natalizia riscalda tutte le zone della città, dalla consegna delle letterine a Babbo Natale a Populonia (8 dicembre) all’inaugurazione del presepe di Riotorto (8 dicembre) e alle iniziative promosse nel Centro Commerciale Naturale di Salivoli (20, 23 e 24 dicembre).

A Natale la musica la fa da padrone; sono tanti infatti gli appuntamenti previsti nei teatri, per le strade e nelle piazze. A tradurre in pieno lo spirito natalizio, il concerto “Music for peace” del 2 gennaio in Piazza Verdi con tutte le scuole di musica della città.

Per l’ultimo dell’anno promessa una grande festa con la cantante e showgirl Fabiana Conti in piazza Verdi dalle ore 23 e il dj set i Il mago & Carlino dj. E per non deludere nessuno, il passaggio dal 2015 al 2016 sarà consacrato dai fuochi piromusicali; uno spettacolo all’avanguardia di luci, colori e musica.

Il sindaco Massimo Giuliani, gli assessore Stefano Ferrini e Paola Pellegrini e il presidente della ProLoco Simone Anastasia hanno presentato questo programma con orgoglio e soddisfazione per la collaborazione avvenuta. Il cartellone quest’anno è costato 88mila euro (80mila nel 2014), 54mila investiti dal Comune ai quali si aggiungono quelli della ProLoco, degli sponsor e dei commercianti. Soldi spesi con sobrietà, a detta del primo cittadino piombinese, spesi per invogliare a stare insieme e dare un impulso alle attività commerciali e artigianali.

Tutti, inoltre, sono invitati a partecipare al concorso fotografico "Piombino...una città in festa", promosso dal FotoClub e Comune di Piombino.

Che la festa abbia inizio.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità