QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°24° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 18 agosto 2019

Attualità lunedì 22 luglio 2019 ore 12:46

Lavorare nello staff del sindaco, come candidarsi

La selezione verrà effettuata sulla base dei curriculum, l'individuazione sarà effettuata direttamente dal sindaco Ferrari



PIOMBINO — C'è tempo fino all'8 Agosto 2019 per presentare il proprio curriculum e candidarsi per l'incarico di collaborazione nell'ufficio di staff del sindaco. Si tratta di una assunzione a tempo pieno e determinato per un anno, prorogabile fino alla fine del mandato. 

I curriculum dovranno pervenire entro tale data con consegna direttamente a mano o tramite corriere all'Ufficio Protocollo del Comune di Piombino oppure trasmessa con firma digitale alla casella di posta elettronica certificata del Comune di Piombino comunepiombino@postacert.toscana.it. 

I requisiti richiesti sono: cittadinanza italiana; godimento dei diritti civili e politici; non essere stati licenziati, destituiti o dispensati da precedenti rapporti di lavoro con pubbliche amministrazioni; idoneità fisica all’impiego per lo svolgimento delle mansioni relative al profilo professionale da ricoprire; non aver subito condanne penali per reati contro la Pubblica Amministrazione; non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità ai sensi del D.Lgs. 39/2013 al momento dell'assunzione in servizio; essere in possesso di diploma di scuola media superiore accompagnato da stage universitari/esperienze lavorative/tirocini formativi in materia di comunicazione; buona conoscenza della lingua italiana.

La selezione verrà effettuata sulla base dei curriculum e il sindaco potrà decidere se organizzare un colloquio con uno o più candidati. L’individuazione del soggetto da incaricare sarà effettuata “intuitu personae” direttamente dal sindaco del Comune di Piombino.

Le mansioni da svolgere sono diverse: attività di supporto al sindaco seguendo l'agenda degli appuntamenti e assistenza sulla corrispondenza particolare; sostegno nel collegamento e nel rapporto organizzativo con la Giunta e la struttura dell'Ente; comunicazione del sindaco e degli amministratori attraverso forme di coinvolgimento partecipativo dei cittadini e delle associazioni con attivazione e aggiornamento di un sistema informativo volto alla raccolta, sistemazione, analisi, comunicazione e controllo dati; cura dei rapporti con i gruppi consiliari, con i partiti politici e con le commissioni eventualmente costituite; supporto alla programmazione strategica, di controllo strategico e alla rendicontazione sociale; organizzazione incontri, convegni, inaugurazioni; ogni altra attività che il sindaco o gli assessori ritengano utile per l'espletamento del proprio mandato.

Il bando integrale può essere consultato sul sito del Comune di Piombino.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità