QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 novembre 2019

Attualità martedì 15 novembre 2016 ore 09:00

Nuovo soggetto interessato al porto

La PTT ha presentato una dichiarazione d'interesse per un'area del porto da destinare ai traffici multipurpose e ai rinfusi



PIOMBINO — E' la PTT (Piombio Terminal Toscano) il nuovo soggetto interessato al porto di Piombino per il traffico merci. Come riporta da La Gazzetta Marittima infatti Federico Barbera (ex direttore del Terminal Calata Orlando di Livorno) e l’imprenditore Andrea Palumbo (ISS Palumbo), insieme alla Compagnia lavoratori portuali dello scalo, avrebbero infatti costituito una nuova società la quale avrebbe già presentato una dichiarazione d’interesse per un’area del porto vecchio piombinese di circa 20 mila metri quadri, da destinare a traffici multipurpose con possibile prevalenza dei rinfusi.

L’alleanza tra Barbera e Palumbo importa a Piombino il progetto gemello della LTT (Livorno Terminal Toscano), presentato a Livorno sullo stesso settore. 



Tag

Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità