QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°19° 
Domani 17°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità lunedì 07 maggio 2018 ore 11:00

Primi in Toscana, alberghiero pronto per la finale

Foto di archivio

Ci sarà anche un primo piatto preparato dai ragazzi dell'istituto alberghiero Einaudi Ceccherelli alla sfida finale del contest culinario



PIOMBINO — Tutto è pronto per la sfida finale del contest scolastico culinario Primi in Toscana al quale anche l'Istituto per i servizi alberghieri e della ristorazione Einaudi Ceccherelli di Piombino ha aderito.

La sfida, riservata agli allievi degli istituti alberghieri toscani, è giunta alla prova finale. L'iniziativa, promossa dalla Regione Toscana, ha raccontato in questi mesi il territorio attraverso i primi piatti della tradizione regionale. 

Al centro della sfida, che ha visto impegnati i ragazzi e le ragazze dei quattordici istituti alberghieri e della ristorazione presenti sul territorio, vi sono state pappardelle e tortelli, spaghetti e pasta corta, molteplici tipi di minestre e di zuppe, sia di terra che di mare.

La gara è stata promossa dall'assessorato regionale a Lavoro, formazione ed istruzione, guidato da Cristina Grieco, nell'anno in cui si celebra e si valorizza, sotto l'egida dell'Onu, il cibo italiano nel mondo. 

Le scuole coinvolte, in questo concorso, hanno selezionato i piatti che eseguiranno venerdì 11 Maggio alla prova finale, che si terrà all'Istituto alberghiero Saffi di Firenze, dove ogni scuola presenterà il primo piatto, tipico del territorio che rappresenta, che è stato scelto nel corso delle selezioni svoltesi nei mesi di Marzo e di Aprile.



Tag

Migranti, naufragio a Lampedusa: i corpi ritrovati tra robot e lacrime

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Politica

Attualità

Attualità