QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità mercoledì 30 novembre 2016 ore 17:41

Comune e privati per mettere ko le processionarie

Al via la lotta alla processionaria attraverso l'endoterapia con impatto ambientale prossimo allo zero. Anche i privati dovranno fare la loro



PIOMBINO — Presto inizieranno i nuovi trattamenti contro le processionarie presenti sui pini del territorio comunale. Un impegno di spesa di 11.200 euro per l'intervento che salvaguarderà gli 850 alberi presenti per l'intera stagione. 

L'obiettivo è prevenire il manifestarsi del bruco nella primissima primavera ed evitare che parchi, giardini, scuole, impianti sportivi e strade vengano infestati dalle processionarie pericolose per uomini e animali. Anche i privati sono chiamati a fare la loro parte.

“La novità di quest'anno riguarda il coinvolgimento dei privati – spiega l'assessore ai Lavori pubblici Claudio Capuano – a differenza dell'anno passato, infatti, l'ordinanza che abbiamo emesso richiede a tutti i privati che possiedono piante di pino nei proprio giardini di adottare provvedimenti adeguati per la lotta alla processionaria. E'importante quindi che, insieme all'intervento pubblico ci sia anche un adeguato intervento preventivo anche nelle aree private”.

L’endoterapia è una tecnica che consiste nell’immissione di prodotti utili per contrastare gli agenti patogeni che attaccano gli alberi direttamente all’interno del legno. L’impatto ambientale è prossimo allo zero e il principio attivo colpisce solo l’agente patogeno senza conseguenze per gli insetti utili che vivono nell’ambiente circostante all’albero trattato.



Tag

Bonafede e la gaffe sulla differenza tra reato doloso e colposo | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità