QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°25° 
Domani 20°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità lunedì 26 febbraio 2018 ore 18:00

Pronti i soldi per Aferpi, resta il fiato sospeso

Jindal (Foto di archivio)

Si vanno rincorrendo le indiscrezioni sull'accordo tra Jindal e Cevital dato per fatto giovedì scorso. Per le acciaierie si dovrà aspettare



PIOMBINO — In attesa che venga formalizzata la firma per l'accordo per l'acquisizione dell'acciaieria di Piombino da Cevital a Jindal, il gruppo siderurgico indiano avrebbe pronte 6 miliardi di rupie. Stiamo parlando di 75 milioni di euro pronti per l'acquisto di Aferpi. 

A riferirlo è il quotidiano Hindu Business Line, citando fonti vicine al dossier, e aggiungendo che un annuncio in tal senso è atteso "dopo aver chiuso l'accordo, per i primi di marzo". 

Sembrerebbe dunque che si dovrà aspettare ancora qualche giorno prima di fare un nuovo passo avanti in questa vertenza. Solo  la scorsa settimana, dopo l'incontro di giovedì 22 Febbraio al Ministero dello Sviluppo economico, l'accordo era dato per cosa fatta con tanto di firma annunciata per il venerdì 23 mattina.

Così però non è stato e in base agli aggiornamenti il gruppo Jsw Steel prima di firmare l'accordo dovrà riunire il consiglio di amministrazione (leggi qui sotto gli articoli correlati).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Lavoro