QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°29° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 19 giugno 2019

Politica mercoledì 14 dicembre 2016 ore 09:57

Rosalba e Barsotti sulla mossa dell'opposizione

Rinaldo Barsotti, capogruppo Pd in consiglio

Le opposizioni hanno abbandonato l'aula, lasciando una maggioranza numericamente insufficiente per la discussione sulla Variante di Poggio all'Agnello



PIOMBINO — "Il nostro gruppo era decimato da oltre il 20% di assenze per malattia o per impegni di lavoro difficilmente evitabili per la delicatezza delle mansioni, sia pure con le giustificazioni istituzionali e le opposizioni non si sono lasciate sfuggire questa occasione", così il segretario dell'Unione Comunale Ettore Rosalba e il capogruppo Pd in consiglio comunale Rinaldo Barsotti hanno commentato, firmando una nota, la presenza di pochi consiglieri che, con l'uscita dell'opposizione, ha fatto saltare la discussione per l'adozione della Variante di Poggio all'Agnello.

"La nostra presidente della IV commissione, (Bruna Geri, ndr) aveva appena concluso il suo intervento nel tentativo vano non diciamo di convincere chi pregiudizialmente è sempre contrario a tutto ciò che il Pd propone, - hanno detto - ma almeno rendere nota la posizione del Partito Democratico tesa a salvare una realtà che qualifica e non poco la nostra città e l’intero comprensorio, la RTA di Poggio all’Agnello che da tempo richiede una trasformazione parziale della sua ragione sociale da residenza turistico-alberghiera a società mista con la presenza di un certo numero di appartamenti di proprietà esclusiva, per superare una crisi che inevitabilmente potrebbe condurla sull’orlo della chiusura con grave danno per l’occupazione e per l’immagine della stessa nostra città".

A loro la mossa delle opposizioni non l'ha convinti, credendo che così facendo il confronto fatto su queste basi finisca per squalificare il ruolo e la missione della politica". Dal canto loro le amministrazioni hanno voluto mostrare così il loro dissenso (leggi l'articolo consigliato). Di questa variante si tornerà a parlare nel consiglio riconvocato per il 16 dicembre.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Politica