QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°22° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 18 luglio 2019

Attualità martedì 19 settembre 2017 ore 15:23

Sanità, ok al Piano attuativo, parola ai territori

L'ospedale di Piombino

Dal Piano Attuativo Locale dovranno emergere delle risposte alle reali esigenze dei singoli territori, tenendo conto delle singole specificità



PIOMBINO — La conferenza aziendale dei sindaci di Area Vasta Nord Ovest ha adottato le linee di indirizzo al Pal, il Piano Attuativo Locale.

Con questo documento sono state tracciate le linee di indirizzo generale rispetto alle esigenze dei vari territori e delle singole zone distretto con l'obiettivo dell'omogeneità nei percorsi diagnostico terapeutici assistenziali, del rispetto delle specificità territoriali, dell'integrazione all'interno della rete anche attraverso la condivisione di informazioni tra operatori, sistema e cittadini, mobilità dei professionisti.

Tra i punti emergono la necessità di rivedere la disponibilità di posti letto offrendo a tutti una risposta omogenea, potenziare le prestazioni specifiche ambulatoriali ampliando la copertura oraria, implementare la rete emergenza urgenza con risposte che tengano conto dei flussi turistici, rivedere e potenziare l'offerta di servizi diagnostici per abbattere liste di attesa. 

Spicca tra tutti la questione legata alla sala di emodinamica, il cui servizio risulta non omogeneo soprattutto nella zona sud e per il quale sono in ballo i presidi di Cecina e Piombino (leggi l'articolo correlato).

Il documento, prima di essere approvato definitivamente, sarà sottoposto all'attenzione delle singole conferenze zonali per eventuali integrazioni e suggerimenti per poi tornare nuovamente alla conferenza dei sindaci di area vasta.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità