QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi -5°12° 
Domani -4°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 dicembre 2018

Politica giovedì 11 ottobre 2018 ore 16:10

"La zona della stazione come terra di nessuno"

Il consigliere regionale della Lega Biasci è convinto che con la raccolta firme si possa prendere in mano il problema una volta per tutte



PIOMBINO — “Abbiamo constatato personalmente come l’area circostante la stazione di Piombino sia particolarmente degradata, nel senso che è ormai una triste e consolidata abitudine la presenza di persone poco raccomandabili e non meglio identificate”. Parole del consigliere regionale della Lega Roberto Biasci che fa eco alla recente denuncia per via Roma lanciata dalla lista civica Ascolta Piombino.

“Stiamo parlando di una zona assolutamente non periferica, ma a ridosso del centro piombinese e quindi ciò che avviene nei paraggi è facilmente visibile a tutti. - ha aggiunto Biasci - Specialmente nelle ore notturne il luogo si popola di spacciatori e persone non meglio identificate e restiamo sinceramente interdetti dal fatto che l’attuale Amministrazione comunale non abbia ancora focalizzato la problematica. Forse, adesso con la raccolta di firme lanciata da alcuni cittadini, qualcuno uscirà dal torpore e si accorgerà in quali condizioni si trovi l’area limitrofa allo scalo ferroviario piombinese”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità