QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 20 febbraio 2020

Sport martedì 21 gennaio 2020 ore 09:52

In duecentosettanta per il campionato di campestre

La prima gara ufficiale d'atletica per il settore promozionale per il 2020 organizzata dall'Atletica Costa Etrusca



SAN VINCENZO — Anche quest'anno il Velodromo Solvay di San Vincenzo in un clima freddo ma soleggiato è stato il teatro della prima gara ufficiale d'atletica per il settore promozionale per il 2020

Circa 270 atleti dai 6 ai 15 anni provenienti da tutta la provincia si sono dati battaglia sugli andirivieni dell'"Etruria Luce Gas Campionato Provinciale di Campestre” organizzato dal CG Atletica Costa Etrusca, società del comprensorio di Cecina, Rosignano, San Vincenzo e Venturina. 

La parte del leone lo hanno fatto gli atleti/e dell'Atletica Livorno, ma anche da parte del CG Atl Costa Etrusca le soddisfazioni non sono mancate. 

Tra gli oltre 50 atleti della società organizzatrice, sono andati a premi, sui 2 km Cadette la casalese Chiara Tozzini che fino all'ultimo metro ha combattuto con la livornese Panciatici per la vittoria è giunta seconda. Tra i pari età maschi i 2.5km hanno visto al 4° il rosignanese Riccardo Gornati e subito dietro il sanvincenzino Albert Hofeinz. Tra le “ragazze” (12-13) 1,5 km di percorso al suo esordio la cecinese Vittoria Schirinzi con una gara coraggiosa centra la 6^ posizione, tra i maschietti pari età si fa largo sfiorando il podio Luca Creatini 4°. 

Hanno contribuito ai risultati di squadra anche atleti/e che di solito praticano altre discipline, Francesco Esposito, Davide Felicetti, Francesco Guerrieri, Teresa Palchetti, Luna De Matteis, Serghej Baroncini, Lorenzo Conforti, Kristian Benvenuti, Gabriele Bertini, Sara Sghinolfi e Maria Palchetti. Nelle categorie Esordienti, sotto i 12 anni, ci sono state due vittorie per la compagine di Sonia Falchetti, tra le “esordienti A” Chiara Niccolini ha messo tutti in riga, Doppietta tra i “Maschietti B” con Tommaso Anselmi primo e Filippo Grandi secondo, a centro ancora tra i “maschietti C” con Simone Speltra che ha chiuso per primo la gara. Altri piazzamenti di prestigio sono stati fatti dai venturinesi Federico Cerbai,Gianmarco Priami Andrea Trivelli dalle sanvincenzine Anita Triglia, Anna Bertolini, poi Ludovica Cerundolo, Gabriele Improta. Un applauso va anche agli altri atletini che hanno dato il massimo.



Tag

Carpi, i ragazzi sui binari per sfida. «Stai lì che filmo tutto mentre arriva il treno»: tre minori identificati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Politica