QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°31° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 16 agosto 2018

Attualità martedì 12 giugno 2018 ore 15:10

Guardia medica turistica: numeri, costi e orari

Foto di repertorio

Ecco gli orari della guardia medica e quanto costeranno in base alle nuove disposizioni le prestazioni a utenti non residenti italiani e stranieri



SAN VINCENZO — Con l'inizio della stagione turistica viene attivato il servizio di Guardia Medica a San Vincenzo. Il servizio prevede assistenza medica, visite ambulatoriali, visite domiciliari, primo soccorso, assistenza infermieristica ai turisti e visite urgenti anche per cittadini residenti.

La Guardia medica turistica si trova presso la Casa della salute in piazza Giovanni XXIII e può essere raggiunta al numero 0565 67790.

Per il mese di Giugno è attiva nei weekend, dal 15 Giugno al 10 Settembre tutti i giorni con orario 10-13 e 16-20. Dal primo al 16 Agosto il servizio è attivo tutti i giorni con orario 10-13 e 15-20.

Novità di quest'anno è l'introduzione di nuove tariffe per le prestazioni assicurate ai non residenti dai servizi di continuità assistenziale e guardia medica turistica.

In particolare la DGRT N. 488 del 07.05.2018 dispone che in tutta la Regione Toscana le prestazioni erogate dalla continuità assistenziale ad utenti non residenti/domiciliati siano soggette a pagamento prevedendo la corresponsione di 20 euro per le visite ambulatoriali e 30 euro per la visita domiciliare.

Il servizio di guardia medica turistica prevede per utenti non residenti, sia italiani sia stranieri in soggiorno temporaneo presso località turistiche, il pagamento di 10 euro per visita breve finalizzata alla continuità terapeutica, 15 euro per visita ambulatoriale e 25 euro per prestazioni domiciliari. Sarà rilasciata una ricevuta per ogni prestazione pagata. Sono escluse dal pagamento le prestazioni di primo soccorso, quelle a favore di stranieri in possesso della documentazione prevista ed il primo intervento in caso di infortunio sul lavoro.

Dalle ore 20 alle 8 per le visite urgenti sarà comunque necessario rivolgersi al servizio di continuità assistenziale, la ex Guardia Medica, che risponde al numero 0444-91.47.74. Per le emergenze è necessario chiamare il 118.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Cronaca