QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°22° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 21 aprile 2019

Politica venerdì 02 febbraio 2018 ore 17:17

"Questa concessione non andava rilasciata"

L'ex pizzeria Il Faro (Foto di archivio)

Così Assemblea Sanvincenzina ha commentato il nuovo stop al cantiere in via Pianosa dove al posto della pizzerie è previsto un edificio di tre piani



SAN VINCENZO — Nuovo stop per la ristrutturazione dell’ex pizzeria Il Faro in via Pianosa, per la quale era prevista la realizzazione di un edificio su tre piani anziché su quattro a seguito del primo stop arrivato alla società che si occupa dell'intervento.

"Ecco l'ennesima figuraccia della politica urbanistica sanvincenzina: con una sentenza schiacciante il Tar richiama a leggersi la Costituzione in quanto è stato cercato pretestuosamente un appiglio per difendere l'indifendibile nel caso dell'ex Faro", ha commentato il gruppo consiliare Assemblea Sanvincenzina che da subito aveva mostrato delle riserve sul progetto.

"Questa concessione non andava rilasciata, - hanno ribadito - inutili i tentativi di Roventini che ha proposto, e ottenuto dalla maggioranza in Consiglio, una folle interpretazione di una norma che vieta, naturalmente, un mostro di cemento sul mare. Fortunatamente il Tar ha risposto in modo esemplare, svergognando ancora una volta l'Amministrazione sanvincenzina che ha cercato di interpretare in modo forzato e totalmente in contrasto con il Piano Strutturale il concetto di skyline".

Insomma, il nuovo stop ha spinto il gruppo di opposizione a criticare le prassi del sindaco Alessandro Bandini e dell'assessore all'urbanistica Massiliano Roventino per la gestione del territorio (leggi qui sotto gli articoli correlati).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Elezioni