QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°18° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 24 maggio 2019

Attualità martedì 02 aprile 2019 ore 09:57

Regolamento comunale per la lotta alla ludopatia

Foto di repertorio

Approvato dal Consiglio comunale il Regolamento comunale per l'esercizio del gioco lecito frutto della collaborazione tra Comune, Libera e Sei/Cgil



SAN VINCENZO — Il Consiglio comunale di San Vincenzo ha approvato con i voti della maggioranza il Regolamento comunale per l'esercizio del gioco lecito, recependo la normativa nazionale e regionale toscana.

Il regolamento, frutto di una collaborazione tra Comune, Libera e Spi/Cgil, fissa norme più restrittive e limiti riguardo all'apertura di centri scommesse e spazi gioco con vincita in denaro, con l'obiettivo di fornire una tutela ai cittadini, soprattutto a quelli più fragili e vulnerabili. Tra le disposizioni previste, si amplia la tipologia di luoghi da cui mantenere la distanza, si vieta la pubblicità e la collocazione di apparecchi all'esterno del locale, si escludono i titolari di sale gioco da patrocini, agevolazioni e contributi erogati dal Comune. Inoltre, vi è l'obbligo di affissione permanente nei locali di materiale informativo e di avvertimento sul rischio di dipendenza.

"Il gioco d'azzardo patologico è una malattia da cui originano disturbi comportamentali e sociologici di grande rilevanza per la tutela della salute. - ha ricordato dal Comune - In questa direzione va il progetto di regolamentazione. Abbiamo ritenuto necessario adottare un nuovo ordinamento comunale che disciplini le attività di gioco lecito, adeguandolo alla sopravvenuta normativa regionale e stabilendo precisi criteri per ciò che riguarda la sua puntuale applicazione, adeguandola alla realtà locale. La lotta alla ludopatia è una delle nostre priorità. - viene aggiunto - Con questo passaggio si rafforza l’impegno per contrastare il gioco d’azzardo patologico e si ampliano le azioni messe in atto sul nostro territorio per far fronte a questo fenomeno preoccupante". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Sport

Elezioni