QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 16°24° 
Domani 16°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 22 settembre 2019

Elezioni domenica 28 aprile 2019 ore 10:20

Assemblea Popolare, Pasquini a San Lorenzo

Incontro con la candidata a sindaco di Suvereto nella "frazione più dinamica del Comune" per illustrare lo scenario dei prossimi cinque anni



SUVERETO — Jessica Pasquini, candidata a sindaco di Suvereto per la lista civica Assemblea Popolare, ha incontrato i cittadini della frazione di San Lorenzo venerdì 26 Aprile alle ore 21, presso il locale Circolino Arci.

Pasquini, attuale vicesindaco ed assessore, ha illustrato assieme ai candidati consiglieri della lista la visione del futuro del Comune e del territorio di Suvereto e del suo ruolo nel più vasto ambito della Val di Cornia.

"Assemblea Popolare punta su San Lorenzo, considerata la frazione più dinamica del Comune di Suvereto, sede dell’asilo nido comunale e di importanti imprese artigiane, punto di riferimento di una vasta campagna con tante aziende agricole ed una delle porte di accesso al Parco di Montioni che sta per essere trasformato in Riserva regionale. Una comunità attiva che ha nel circolo Arci una sede d’incontro e di socializzazione". Così l’ha definita Pasquini.

"Nei prossimi cinque anni – ha detto Pasquini – Assemblea Popolare intende continuare a rispondere concretamente alle reali necessità degli abitanti, tra cui il miglioramento dell'ingresso dell'asilo nido, l’implementazione degli arredi urbani e la fruizione degli spazi pubblici, realizzando uno spazio verde attrezzato a disposizione della comunità. Trovandosi San Lorenzo lungo la strada provinciale, ci sarà anche l’impegno a risolvere alcune criticità sulla pedonalità e sulla manutenzioni del verde".

Jessica Pasquini ha dimostrato conoscenza dei problemi e capacità nell'affrontare le questioni, tra cui quella molto sentita dei lupi che preoccupa in particolare gli allevatori, verso i quali la candidata si è impegnata ad avanzare, insieme a loro, osservazioni al recente piano ministeriale di gestione del lupo.

Molti sono stati gli interventi nel dibattito tra cui Valentino Masi il candidato rappresentante della zona, Gianluca Casini sostenitore di Aps e quello dell’ex sindaco Rossano Pazzagli, che ha spronato i candidati a tenere alto l’impegno per San Lorenzo e la campagna, dichiarando di sostenere Jessica Pasquini come la candidata migliore per la sua esperienza e la sua conoscenza del territorio: “la persona più adatta affinché il Comune non torni indietro e prosegua in mani sicure un’esperienza amministrativa basata sulla partecipazione dei cittadini e libera da logiche di partito”. 



Tag

Conte arriva ad Atreju con il figlio: «Sono anche un papà ed è il mio turno... dove lo lascio?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca