QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°13° 
Domani 13°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 05 dicembre 2019

Attualità mercoledì 02 ottobre 2019 ore 15:41

Efficientamento energetico, lavori a scuola

Due progetti dedicati alle scuole del borgo per un totale di 240mila euro investiti in un piano di efficientamento energetico



SUVERETO — Sono stati approvati con delibera di giunta comunale numero 61 del 29 agosto e numero 69 del 30 settembre i progetti definitivi/esecutivi degli interventi di efficientamento energetico per due edifici del plesso scolastico, inseriti nel bilancio triennale e nell’elenco investimenti del Comune di Suvereto.

Gli interventi riguarderanno la scuola primaria e la scuola materna di Suvereto.

Per la primaria i lavori, del valore complessivo di 190mila euro finanziati con il fondo Kyoto, prevendono l’installazione di impianto fotovoltaico sulla copertura dell’edificio , la messa a norma secondo la UNI EN 12464 dell’impianto di illuminazione interna e la sostituzione degli attuali sistemi di illuminazione con lampade ad alta efficienza utilizzanti la tecnologia LED , oltre la sostituzione dell’attuale impianto termico con un impianto di riscaldamento a pompa di calore elettrica centralizzata per la climatizzazione delle aule, con due unità esterne a servizio rispettivamente del piano terra e del piano primo, per cui gli ambienti verranno riscaldati mediante split a parete, unità a terra ed unità a 4 vie installate nel nuovo controsoffitto nelle aule e negli uffici.

Per la scuola materna invece sono previsti lavori per 50mila euro, finanziati con decreto crescita che consistono nella sostituzione degli attuali sistemi di illuminazione con lampade ad alta efficienza utilizzanti la tecnologia led e nella sostituzione dell’attuale impianto termico con un impianto di riscaldamento a pompa di calore elettrica centralizzata VRV (Variant RefrigerantVolume) / VRF (Variable Refrigerant Flow), ad espansione diretta e gas ecologico R410A per la climatizzazione dei vani costituenti l’edificio, con eliminazione della vecchia caldaia.

I lavori saranno eseguiti secondo un cronoprogramma che non arrechi disagio all’attività scolastica e saranno completati per l’avvio dell’anno scolastico 2020/2021.

“Siamo soddisfatti per la concretizzazione di questi interventi che abbiamo fortemente voluto e la cui previsione viene dalla nostra precedente amministrazione – ha commentato la sindaca Jessica Pasquini – e lavoreremo affinchè prossimamente sia possibile l’efficientamento energetico anche della scuola media e della palestra comunale”.



Tag

Legittima difesa: cosa cambia con la nuova legge

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

Attualità