QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°31° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 16 agosto 2018

Attualità giovedì 14 giugno 2018 ore 14:37

Fiorenza in pensione, il grazie del Comune

Fiorenza Battistini

Dopo 41 anni di servizio, di cui 40 trascorsi a Suvereto, il Comune ringrazia e saluta Fiorenza Battistini. Al suo posto Martina Pietrelli



SUVERETO — Il 31 Maggio è stato l’ultimo giorno di lavoro di Fiorenza Battistini, la responsabile dell’Area sviluppo economico, socio-culturale e polizia municipale ha raggiunto l’ambito traguardo della pensione dopo oltre 41 anni di servizio, dei quali 40 passati all’interno del Comune di Suvereto.

"Donna energica, di grande carattere e personalità, Fiorenza è stata per anni il punto di riferimento del mondo economico e produttivo di Suvereto, oltrechè riferimento del mondo delle associazioni e dei servizi fondamentali destinati alle famiglia, come la scuola, le politiche sociali e la cultura. - hanno ricordato il sindaco Giuliano Parodi e la giunta comunale - Nella sua lunga attività lavorativa ha partecipato e collaborato alle scelte fondamentali che le amministrazioni di Suvereto hanno assunto nel corso del tempo, dalla creazione del distretto economico del vino e del mondo agricolo, fino alle principali manifestazioni pubbliche che hanno fatto di Suvereto un punto di riferimento per tutta la zona e non solo, dagli incontri del Chiostro e Extempore negli anni ’90, a Calici di Stelle e Calici di San Silvestro dei nostri giorni. Appassionata della campagna e dell'azienda agricola di famiglia, madre di tre figli e nonna di due bellissimi nipoti maschi siamo sicuri che anche da pensionata non avrà molto tempo per riposarsi e che metterà la sua energia, la sua intelligenza e il suo entusiasmo al servizio di altri importanti traguardi che siamo certi saprà raggiungere e superare come sempre ha fatto nella sua vita".

La posizione della Battistini è stata già reintegrata con la nomina a responsabile di Martina Pietrelli, già inserita da più di un anno nell'area sviluppo economico che con Fiorenza ha lavorato a stretto contatto.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Cronaca