QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 26°30° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 21 agosto 2019

Cultura martedì 16 ottobre 2018 ore 16:46

A scuola di ottava rima e canto popolare

L'associazione dei Cantori popolari di Suvereto danno vita alla prima scuola di ottava rima e canto popolare della costa toscana



SUVERETO — A Suvereto arriva la scuola di ottava rima, la prima in tutta la costa toscana. 

L'ottava rima è il metro usato nei cantari e nei poemetti trecenteschi, divenuto poi il metro dei poeti popolari e colti, se si pensa agli scritti di Ariosto e Tasso. La popolarità dell'ottava rima dal 14esimo secolo in poi ha portato al superamento della terzina dantesca. Ancora oggi questo metro è utilizzato dai poeti estemporanei. In Toscana l'ottava rima è alla base dei canti canti popolari. 

Così l'associazione dei Cantori popolari di Suvereto ha deciso di dare il via a una scuola di ottava rima e canto a braccio per cultori e appassionati.

La scuola sarà diretta dal maestro Mauro Chechi, già insegnante alla scuola di Lucca e Terranuova Bracciolini. Venerdì 19 Ottobre alle ore 21 presso la sede della Filarmonica Puccini in via Magenta 35 ci sarà il primo incontro libere e aperto a tutti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica