QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Cronaca venerdì 11 novembre 2016 ore 14:36

Morti in corsia, via alle riesumazioni

Il gip ha inoltre autorizzato l'analisi del cellulare di Fausta Bonino, l'infermiera accusata di aver ucciso 14 pazienti nell'ospedale di Piombino



PIOMBINO — Saranno otto le riesumazioni delle presunte vittime uccise, tra il 2014 e il 2015, molto probabilmente da una "bomba" di eparina nell'ospedale Villamarina di Piombino. Per 14 morti sospette fu arrestata l'infermiera Fausta Bonino, poi rimessa in libertà.

Le riesumazioni sono state autorizzata dal giudice per le indagini preliminari Antonio Pirato. Le altre presunte vittime sono invece state cremate.

Il gip, in fase di incidente probatorio, ha inoltre autorizzato l'analisi del telefono cellulare della donna da parte di un esperto. L'ultima udienza dell'incidente probatorio è stata fissata per il 7 febbraio 2017. 



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Spettacoli