QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°15° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 08 dicembre 2019

Attualità martedì 31 maggio 2016 ore 11:35

Cabina di regia al lavoro senza sindacati

Fim, Fiom e Uilm lamentano il mancato coinvolgimento nella costituzione della cabina di regia. Oggi il progetto per la fornitura Sms Group



PIOMBINO — Dopo la costituzione della cabina regia per velocizzare gli investimenti Aferpi e l'affidamento del coordinamento a Edo Bernini, scatta la polemica di Fim, Fiom e Uilm che non sono stati convocati lo scorso 27 maggio. 

"Crediamo che la nuova cabina di regia insediata con il compito di vigilare e coordinare lo smantellamento dei vecchi impianti, abbia adesso un responsabile nominato sul campo", è intervenuto il sindacato pur domandandosi come mai non sia stato interpellato. 

Intanto Fim, Fiom e Uilm programma una manifestazione regionale per il rinnovo del contratto che si svolgerà venerdì 10 giugno a Livorno. Tornando sul fronte Aferpi, Issad Rebrab è in città per incontrare alcuni addetti di Sms Demag per gli ultimi dettagli per la fornitura dell'acciaieria elettrica e del treno di laminazione rotaie. Secondo gli accordi, il progetto dovrebbe essere presentato entro oggi.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità