QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°25° 
Domani 14°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 01 ottobre 2016

Attualità domenica 10 gennaio 2016 ore 10:48

Aferpi, verso il Comitato Esecutivo

Per il segretario Cgil Lami è arrivato il momento di attivare la cabina di regia prevista nell'accordo di programma per l'attuazione dei progetti

PIOMBINO — La macchina, seppur lentamente, si sta muovendo. La conferma potrebbe arrivare direttamente il 19 gennaio, quando i progetti Aferpi saranno illustrati durante la riunione al Ministero dello Sviluppo Economico.

“È ormai giunta l'ora di attivare la famosa cabina di regia, - commenta Mirko Lami, segretario regionale Cgil in Toscana - un grande strumento previsto dall'Accordo di Programma (Adp). Come prevede l'articolo 17 dell'AdP è giunto il momento di dare gambe e far camminare il Comitato esecutivo per l'attuazione del programma, dove tutti i soggetti, discutono, elaborano, approvano il cronoprogramma che oltre a monitorare le fasi relative alla parte privata, vanno ad evidenziare pure tutti gli aspetti relativi alla parte pubblica”.

“Non vedrei male – prosegue – se tale comitato esecutivo, coordinato dalla Regione Toscana, fino ad oggi in stand-by per l'attesa del crono programma aziendale, oltre ad avere la sua sede naturale presso il Ministero dello Sviluppo Economico, fosse presente pure sul territorio, con i soggetti previsti, Regione, Comune, Autorità Portuale, e Organizzazioni Sindacali, che definiscano l'andamento e le fasi di risanamento, bonifica e reinsediamenti industriali, formazione e riqualificazione dei lavoratori. Al comitato esecutivo anche il compito di controllo, in una visione generale, per la qualità del lavoro”.

“Piombino ha le caratteristiche per riuscire nell'intento, per costruire un futuro che vada oltre la siderurgia, con attività che sviluppandosi sul porto aprono spazi per investimenti di ogni tipo”, questo l’ultimo appello per lo sguardo al futuro.

Tag