QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°26° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 settembre 2019

Politica domenica 15 ottobre 2017 ore 09:35

Pd, nuovo ricorso per la questione delle tessere

Foto di repertorio

Dopo il responso in Val di Cornia, i sostenitori della mozione Maestrini-Rosalba presentano il ricorso alla commissione di garanzia nazionale



PIOMBINO — Nuovo ricorso, questa volta alla commissione nazionale di garanzia, per la questione delle tessere anomale a Piombino. Sul fatto, solo una settimana fa, si era già espressa la commissione regionale di garanzia che aveva invitato i 309 iscritti a perfezionare l'iscrizione entro il 15 Ottobre presso i circoli.

Probabilmente il dente avvelenato è rimasto e qualche iscritto ha firmato il nuovo ricorso. Sono Alberta Ticciati dal Pd di Campiglia, Ilvio Camberini e Doriano Scali dal Pd di Piombino, tutti che propendono per la mozione Maestrini-Rosalba (leggi gli articoli correlati).

Secondo loro i 309 iscritti al centro della polemica potranno iscriversi al Partito Democratico ma non partecipare al congresso. La commissione nazionale di garanzia nel corso della prossima settimana deciderà. Sicuro è che il congresso Pd in Val di Cornia slitterà.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità