QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°19° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 15 settembre 2019

Politica venerdì 14 ottobre 2016 ore 14:44

"Un passo indietro sulla Variante Aferpi"

Luigi Coppola

Critico Luigi Coppola nei confronti del documento presentato dal Pd a margine della Variante Aferpi: "Oppure hanno messo le mani avanti?"



PIOMBINO — Se il testo prodotto da Federazione e Unione Comunale Pd è stato inteso come una sorta di apertura ai dubbi più volte sollevati da associazioni e opposizioni politiche (leggi l'articolo consigliato), per Luigi Coppola però non è proprio così. Anzi, con questo documento per lui si sta facendo un passo indietro.

"A mio modesto avviso, e limitatamente alla mia relativa conoscenza delle questioni analizzate, vi sono passaggi che sono di discutibile comprensione. - ha detto Coppola - L'impressione di primo acchito è che sembri essere messo di nuovo tutto in discussione, come se le certezze, talvolta anche fin troppo enfatizzate, si stiano all'improvviso mutando in dubbi. Insomma, un modo di mettere le mani avanti, - ha aggiunto - tentando di interpretare concretamente la realtà della situazione in cui verte tutta la vicenda siderurgica ed agroalimentare". 

"Un passo indietro a quanto pare, concreto ed illuminante, peraltro auspicato da una parte autorevole della cittadinanza, non disponibile ad inchinarsi a scatola chiusa ad un unico assoluto soggetto imprenditoriale, - ha concluso - ma che di fatto apre una crepa nella credibilità delle promesse da più parti avanzate, che hanno coinvolto molteplici e svariati ambiti istituzionali".

Che l'affidabilità di Issad Rebrab stia scricchiolando? Domanda lecita per Luigi Coppola.



Tag

Ocean Viking, Salvini: "Con Conte Italia campo profughi d'Europa"

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Sport

Attualità

Attualità