QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°24° 
Domani 22°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 16 settembre 2019

Cronaca giovedì 14 aprile 2016 ore 13:33

"Nessuna prova contro mia moglie"

Il marito di Fausta Bonino, l'infermiera in carcere con l'accusa di aver ucciso 13 pazienti, ha parlato dopo un colloquio con la moglie



PIOMBINO — Renato Di Biagio, in un'intervista al quotidiano La Nazione, si è definito fiducioso in merito alle sorti della moglie Fausta Bonino, in carcere dalla fine di marzo con l'accusa di aver ucciso 13 pazienti ricoverati nel reparto di rianimazione nell'ospedale di Piombino. 

"Premetto che non voglio sostituirmi alla magistratura. - ha detto Di Biagio - Sono fiducioso, leggendo le carte non mi sembra che esistano elementi per sostenere la tesi dell’accusa. Vorrei che Fausta si svegliasse dall’incubo. Vorrei che per lei questo fosse solo un brutto sogno".



Papa Francesco: "Non dobbiamo pensare che i cattivi siano sempre gli altri"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca