comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°32° 
Domani 23°37° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
Migranti e rotta balcanica: ecco i confini sguarniti tra Italia e Slovenia dove ogni notte passano a piedi centinaia di invisibili

Attualità sabato 10 agosto 2019 ore 15:00

Ruggine, l'opera dedicata alla città e agli operai

Un omaggio dell'artista pisano alla città di Piombino e a tutte quelle persone che hanno legato la propria vita all'acciaieria



PIOMBINO — Si intitola Ruggine l'opera che l'artista Massimo Bertolini ha dedicato alla Città di Piombino, e soprattutto a tutti quei cittadini che hanno legato la propria vita all’acciaieria, nell'ambito dell'omonima mostra allestita alla Fortezza del Rivellino. 

L'opera è costituita da un cubo in corten posto in bilico e sostenuto da sei figure stilizzate che si prodigano con grande sforzo a sostegno. 

Massimo Bertolini, nato a Pisa nel 1957, è diplomato in scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara (1981) con il Prof. Floriano Bodini ed è docente di Discipline Plastiche. La mostra allestita nel centro cittadino vede esposte altre 4 opere realizzate sempre in ferro e corten: La stella polare, Senza confini, Il viaggio e Limite.

La mostra, aperta fino al 31 Agosto, è stata organizzata dal Comune di Piombino con la collaborazione di Prendi l'Arte & mettila Ovunque nell'ambito della rassegna Fusioni Piombino Festival.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Cronaca