QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 marzo 2019

Attualità mercoledì 16 gennaio 2019 ore 17:42

Sanità, l'Asl chiarisce sul personale

"Attività portata avanti grazie all’integrazione dei presidi", hacommentato l'Azienda Usl Toscana Nord Ovest rassicurando sul reintegro del personale



PIOMBINO — In una nota l'Azienda Usl Toscana Nord Ovest ha assicurato l'impegno al reintegro degli operatori che si trasferiscono o vanno in pensione dopo le preoccupazioni segnalate in questi giorni anche per l'ospedale Villamarina a Piombino (leggi qui sotto gli articoli correlati).

"Purtroppo, come ormai noto, - si legge in una nota dell'azienda - ci sono specialistiche per le quali è quasi impossibile trovare professionisti, tra queste la ginecologia, la radiologia, la pediatria l’ortopedia, ecc,, tale problematica mette in seria difficoltà tutte le strutture sanitarie ed a maggior ragione quelle periferiche. L’integrazione tra i diversi presidi ospedalieri e, soprattutto, tra dipartimenti permette comunque di portare avanti l’attività senza che il singolo ospedale venga penalizzato. Il personale infermieristico ed Oss cessato a vario titolo delle zone di Piombino ed Elba - hanno aggiunto - è stato inoltre regolarmente e progressivamente reintegrato con i tempi ed i modi ordinari dell'Azienda, seppur con le note difficoltà di reperimento di personale disponibile ad essere assegnato a tali zone. Il reclutamento degli operatori è comunque ancora in corso. Anche le assenze estemporanee del personale per malattie dovute alla stagionalità (così come per le altre zone dell’Azienda) - si conclude nella nota - sono compensate con le normali procedure previste, nel rispetto della normativa contrattuale ed europea, non risultano al momento sospensioni di ferie programmate".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Sport

Attualità