QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°27° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 27 maggio 2016

Politica venerdì 22 gennaio 2016 ore 15:33

"Sanità, se ne sono sentite di tutti i colori"

A dirlo il segretario di Federazione Pd Val di Cornia Elba Valerio Fabiani. E smorza la richiesta di un consiglio comunale aperto sulla sanità

PIOMBINO — Un'Altra Piombino, Assemblea San Vincenzina, Assemblea Popolare di Suvereto e Comune dei Cittadini di Campiglia hanno chiesto un consiglio comunale aperto per comprendere il sistema sanitario dell'era della riforma. Risponde Valerio Fabiani, il segretario della Federazione Pd Val di Cornia Elba.

"Credo che le quattro liste civiche della Val di Cornia, prima ancora di chiedere la convocazione dei consigli comunali, farebbero bene a chiarirsi le idee circa la propria posizione sull’assetto del servizio sociosanitario locale. Sulla proposta di integrazione fra Val di Cornia e Bassa Val di Cecina, delle zone distretto e dei presidi ospedalieri, che ha avanzato il Pd e a cui stanno lavorando da tempo i nostri sindaci, se ne sono sentite di tutti i colori da parte di queste liste civiche e dei loro esponenti. - commenta Valerio Fabiani -  Insomma la democrazia, che è una cosa seria, si fonda sulla chiarezza e la trasparenza e ogni forza politica di maggioranza o di opposizione dovrebbe dare il proprio contributo in tal senso". 

Per Fabiani, trattandosi di un argomento importante e delicato, la chiarezza è fondamentale. 

"Il Pd non consentirà che la sanità e i servizi sociali diventino il terreno su cui si consumano tattici giochini politici. Ci dicano, una volta per tutte, quello che pensano e si attrezzino per un confronto serio che ci sarà anche nei consigli comunali. Saranno proprio i consigli comunali a esprimersi, - spiega il segretario - e in quei passaggi il Pd ci andrà con la sua proposta ormai nota e chiara". 

Quindi, largo alla proposta alternativa per discutere con botta e risposta sulla questione sanità.

Tag