QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°21° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 22 settembre 2018

Cronaca martedì 15 maggio 2018 ore 11:35

Sigilli alle casette di legno dell'agricampeggio

E' scattato il sequestro preventivo delle casette in località Poggio Rosso. Per i Forestali c'è stato abuso d'ufficio e violazione delle normative



PIOMBINO — Posti i sigilli del gruppo forestale dei Carabinieri per alcune strutture presenti all'interno dell'agricampeggio in località Poggio Rosso a Piombino. 

La zona boscata in questione è sottoposta a vincolo paesaggistico e idrogeologico e per il nucleo investigativo una serie di strutture sarebbero state eseguite senza titolo autorizzato edilizio e paesaggistico. Sotto la lente le casette in legno realizzate con bagni, docce e idromassaggio quando invece l'agricampeggio consentirebbe solo l’impianto delle attrezzature tipiche dell’attività di campeggio, temporanee, montabili e smontabili a seconda della presenza degli ospiti. In questo modo, ha spiegato la Forestale in una nota, la normativa edilizia e paesaggistica sarebbe stata aggirata, costituendo delle strutture più redditizie.

Nell'ambito dell'indagine sono stati segnalati per abuso d'ufficio i funzionari del Comune di Piombino e della Regione Toscana che hanno consentito l'archiviazione del procedimento amministrativo sanzionatorio già avviato dai Carabinieri Forestali. Per le violazioni della normativa edilizia, paesaggistica ed idrogeologica sono stati deferiti i rappresentanti della proprietà della struttura e il professionista che ha diretto i lavori.

Oltre ai sigilli posti, sono stati bloccati anche i lavori per il completamento delle nuove casette.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità