QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 novembre 2019

Lavoro lunedì 02 luglio 2018 ore 18:34

Sindacati chiamati al Mise per l'affare Piombino

La convocazione arrivata a Organizzazioni sindacali, Regione e Comune servirà a fare il punto sulla questione acciaio



PIOMBINO — Potrebbero arrivare già questa settimane le risposte tanto attese dai lavoratori Aferpi e Piombino Logistics in merito alle sorti dello stabilimento siderurgico. 

Dopo le attese, i rinvii delle riunioni e le lettere inviare al nuovo ministro Luigi Di Maio ecco arrivata la convocazione per giovedì 5 Luglio al Ministero dello Sviluppo economico.

Chiamati a partecipare alla riunione in programma nel pomeriggio sono le organizzazioni sindacali Fim, Fiom, Uilm e Uglmet che da anni seguono passo dopo passo la vertenze. Oltre a loro ci saranno i rappresentanti della Regione Toscana e del Comune di Piombino.

Dalla convocazione diffusa sui social dagli stessi sindacati si parla di una riunione di aggiornamento. La speranza è dalla riunione di giovedì possano emergere le risposte alle domande e ai dubbi riscontrati su occupazione e ambiente riguardo al nuovo accordo di programma e agli intenti del gruppo Jindal (leggi qui sotto gli articoli correlati).



Tag

Patty L'Abbate, senatrice 5 Stelle: «Scudo per Ilva? Domanda senza importanza»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità