QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 8° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 20 gennaio 2020

Lavoro lunedì 02 luglio 2018 ore 18:34

Sindacati chiamati al Mise per l'affare Piombino

La convocazione arrivata a Organizzazioni sindacali, Regione e Comune servirà a fare il punto sulla questione acciaio



PIOMBINO — Potrebbero arrivare già questa settimane le risposte tanto attese dai lavoratori Aferpi e Piombino Logistics in merito alle sorti dello stabilimento siderurgico. 

Dopo le attese, i rinvii delle riunioni e le lettere inviare al nuovo ministro Luigi Di Maio ecco arrivata la convocazione per giovedì 5 Luglio al Ministero dello Sviluppo economico.

Chiamati a partecipare alla riunione in programma nel pomeriggio sono le organizzazioni sindacali Fim, Fiom, Uilm e Uglmet che da anni seguono passo dopo passo la vertenze. Oltre a loro ci saranno i rappresentanti della Regione Toscana e del Comune di Piombino.

Dalla convocazione diffusa sui social dagli stessi sindacati si parla di una riunione di aggiornamento. La speranza è dalla riunione di giovedì possano emergere le risposte alle domande e ai dubbi riscontrati su occupazione e ambiente riguardo al nuovo accordo di programma e agli intenti del gruppo Jindal (leggi qui sotto gli articoli correlati).



Tag

Conferenza Berlino, Conte cerca posto in prima fila ma non lo trova

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità