QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°13° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 26 febbraio 2020

Attualità mercoledì 12 luglio 2017 ore 08:00

Beni confiscati, sì unanime del consiglio

Così facendo quello di San Vincenzo può essere annoverato tra i primi Comuni ad aver raccolto l'appello di Anci e Libera



SAN VINCENZO — Voto unanime a San Vincenzo per l'approvazione dell'ordine del giorno che sollecita il Parlamento ad approvare entro ottobre la riforma del Codice antimafia. La proposta, presentata dal gruppo di maggioranza San Vincenzo c'è, è stata integrata con il documento proposta dal presidio locale di Libera Rossella Casini (leggi l'articolo correlato). Nel territorio infatti sussistono alcuni immobili sequestrati alla mafia, si raggiungono le 34 unità nel territorio provinciale.

Oltre all'approvazione dell'ordine del giorno “Promozione di iniziative volte a sostenere percorsi di cittadinanza attiva sui beni confiscati alle mafie”, il presidio locale di Libera ha proposto azioni mirate ad elaborare progetti per il riutilizzo dei beni confiscati.



Tag

Coronavirus, Ischia: insulti degli abitanti contro i pullman dei veneti: «Vergognatevi, dovete starvene a casa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Attualità