QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°14° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 19 maggio 2019

Attualità sabato 22 aprile 2017 ore 09:00

Cinquina di Assemblea Sanvinvenzina in consiglio

Cinque le interrogazioni. Non si ferma la scia del Palio della Costa Etrusca, il casotto della fibra e la paura per nuovi sversamenti



SAN VINCENZO — Consiglio comunale a San Vincenzo fissato per il 28 aprile alle ore 17.30 alla torre.

Tra i punti all'ordine del giorno l'approvazione del rendiconto della gestione 2016, l'approvazione del regolamento oggetti smarriti, la modifica del regolamento della partecipazione e l'approvazione definitiva del piano attuativo.

Ma questo consiglio comunale si contraddistinguerà per le cinque interrogazioni presentate dal gruppo consiliare di opposizione Assemblea San Vincenzina. 

La prima riguarda gli sversamenti che si sono verificati durante la stagione 2016. Non avendo più avuto notizie sulla stima degli eventuali danni, Assemblea Sanvincezina vuole conoscere quali sono i procedimenti avviati dall'Amministrazione, gli esiti di tali procedimenti e come si intende migliorare per la stagione 2017.

La seconda chiede chiarimenti riguardo la monetizzazione dell'area secondo la delibera 211/2016. Nello specifico perché la giunta non abbia ravvisato interesse pubblico per un'area di alto pregio e indubbiamente strategica; qual è la superficie dell'area monetizzata; a quale cifra è stata monetizzata l'area e se la giunta la reputa una cifra congrua per un'area fronte mare nel centro del paese.

La terza è relativa ai lavori per la messa a terra della fibra. Ma per questo, in realtà, è già arrivata una risposta da parte dell'Amministrazione Comunale ha già emesso alcuni verbali a carico della società che porteranno al conseguente incasso della fideiussione versata da Telecom per la realizzazione dei lavori (leggi l'articolo correlato).

La quarta, invece, mira ad avere diverse e approfondite informazioni sul recente Palio della Costa Etrusca. Ovvero caratura dei contributi, stima delle entrate, autorizzazioni per i lavori nell'arenile, se possa esser presa in considerazione una data in bassa stagione.

Infine, chiesti i chiarimenti per la questione Lecci per la quale è stata già ricevuta una risposta scritta.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Elezioni