QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità giovedì 01 agosto 2019 ore 16:00

Dal bilancio oltre 100mila euro di investimenti

L'applicazione al bilancio dell'avanzo di amministrazione ha permesso di destinare nuove risorse per i progetti del borgo



SUVERETO — Si è svolta mercoledì 31 Luglio la prima seduta del Consiglio comunale di Suvereto dopo l’insediamento di Giugno.

Argomenti principali all’ordine del giorno l’approvazione del piano finanziario Tari 2019, la verifica degli equilibri e l’assestamento al bilancio di previsione 2019 e l’applicazione al bilancio dell’avanzo di amministrazione accantonato, vincolato e libero, successivi alla ricognizione delle disponibilità fatta con il consuntivo di Aprile.

"L’approvazione del piano finanziario, se pur di importo superiore al 2018 per assestamenti di poste legate alle regole della gara di ambito pur senza modifica di servizi, non ha comportato ritocco delle tariffe grazie all’abbattimento operato con il recupero evasione, e la sana e corretta gestione del bilancio comunale una volta eseguite le operazioni di riequilibrio, permette di mettere in cantiere una serie di investimenti che partiranno già nell’anno in corso. - è stato illustrato in una nota inviata dalla sindaca Jessica Pasquini - Saranno investiti 62mila euro per la continuazione del rifacimento dei marciapiedi con l’obiettivo di migliorare la mobilità pedonale e sarà iniziata l’opera di piastrellamento nel centro storico partendo da Via Roma".

Tra le previsioni quella di destinare le risorse per "l’acquisto di un terreno dove sarà prossimamente progettata una nuova area camper, a finanziare l’installazione della prima fontanella dell’acqua di alta qualità nella zona del parcheggio principale di Suvereto e saranno completati acquisti di arredi sia per la scuola che per parchi e giardini pubblici".

“Siamo orgogliosi delle risorse che abbiamo sbloccato e degli investimenti a cui diamo il via. - ha commentato la vicesindaca con delega al bilancio Caterina Magnani - Un percorso virtuoso che come assessore al bilancio avevo rendicontato ad Aprile e che dimostra come anche il nostro piccolo comune con tutte le difficoltà del caso riesca gestire oculatamente le risorse. A piccoli passi ad ogni variazione di bilancio riusciamo a mettere un tassello nella costruzione della Suvereto che vogliamo, grazie ad un grande impegno degli uffici e degli amministratori che dimostrano amore per questo paese oltre formalismi e carenza di risorse economiche e ed umane”. 



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Lavoro

Attualità