QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°28° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 22 luglio 2018

Attualità lunedì 19 marzo 2018 ore 17:00

Fontana e monumenti traslocano da largo Sbarretti

Nuova collocazione per la fontana e i monumenti di largo Sbarretti ora interessato dai lavori di restyling della Ztl di Venturina



CAMPIGLIA MARITTIMA — Mentre sono al via i lavori di riqualificazione della Ztl di Venturina Terme, l'Amministrazione ha programmato lo spostamento dei monumenti ai caduti presenti in largo Sbarretti e la fontana in marmo posta all'ingresso della zona. 

La fontana di marmo sarà collocata nella piccola area archeologica del mausoleo di Caio Trebazio, presumibilmente sulla piattaforma che fino a non molto tempo fa ospitava l’edicola che è stata chiusa e rimossa. La sistemazione in questa area è coerente per il tema dell’acqua poiché ci si trova in via dei Molini, nel tratto lungo il quale scorre la Fossa Calda, poco distante dal parco dei Laghetti e del parco Termale.

I monumenti ai caduti troveranno invece una nuova collocazione in via Fellini, lungo la quale si sviluppa il cosiddetto Parco del Fortino, un’area ampia, di recente realizzazione dove sono stati sistemati anche giochi per bambini e ragazzi. Qui gli operai del Comune allestiranno le basi sulle quali saranno fissati il busto del carabiniere Fulvio Sbarretti, martire di Fiesole, la lapide in ricordo ai Martiri delle Foibe e la lapide in memoria dei Caduti della Prima Guerra Mondiale. Il lavoro è previsto nel giro di alcune settimane.

I lavori avviati in largo Sbarretti non andranno a modificare l'attuale viabilità e si farà in modo di tenere liberi i periodi coincidenti con le festività per consentire lo svolgimento delle attività. Nel mese di maggio prenderanno avvio gli interventi in via Indipendenza che si concluderanno prima dell’estate (leggi qui sotto l'articolo correlato).

Intanto i commercianti sono invitati all'incontro in programma per lunedì 26 marzo 2018 alle ore 14 presso la sala Sefi per fare il punto con la Polizia municipale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca