QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°19° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2019

Politica mercoledì 27 marzo 2019 ore 12:55

"Non è sufficiente invocare il cambiamento"

Alberta Ticciati

La candidata di centrosinistra Alberta Ticciati spegne le critiche delle liste e intavola il suo percorso verso le elezione 2019



CAMPIGLIA MARITTIMA — "La partita che si giocherà il prossimo 26 maggio sarà una partita importante per questo territorio e non è sufficiente invocare il cambiamento, un concetto richiamato troppe volte e spesso vuoto di significato", così la candidata sindaca di centrosinistra Alberta Ticciati è intervenuta nel dibattito politico acceso in questi giorni in vista delle elezioni amministrative 2019.

"I programmi non si possono slegare dai valori che li fondano, e quelli sui quali si radica la nostra piattaforma sono quelli dell’inclusione sociale, della solidarietà, della centralità della persona, valori di centro sinistra, che si differenziano nettamente da quelli che orientano e sottostanno ai programmi delle liste Gruppo 2019 e Marconi che sono, invece, di estrema destra e di centrodestra. Io mi candido partendo da qui, senza rinnegare il mio percorso politico ed amministrativo, ma ripartendo dagli errori fatti, con umiltà ma anche con coraggio e convinzione che ciò che di buono è stato fatto va riconosciuto, valorizzato e portato avanti. - ha spiegato Ticciati - Penso alle scelte con le quali abbiamo destinato una parte importante del bilancio comunale ai servizi e a politiche tese a mettere al centro la persona, penso alla volontà politica tradotta in risorse ed azioni volte a supportare i più deboli, a chi si trova in difficoltà, per garantire a tutti la possibilità di condurre una vita autonoma e dignitosa, penso all’attenzione alla scuola non soltanto attraverso le risorse economiche, ma anche alla costruzione di progetti formativi efficaci e alla costante presenza nella vita educativa di questa comunità, penso alla valorizzazione delle nostre aree pubbliche, penso ai numerosi interventi artistici e culturali".

"Certo molto è ancora da fare, - ha aggiunto - maggiore attenzione deve essere rivolta alle frazioni, al supporto del lavoro e al favorire opportunità di sviluppo, leva imprescindibile per la sopravvivenza e la crescita di un territorio, più incisiva deve essere la capacità dell’Amministrazione di comunicare la propria azione ai cittadini". 

Il percorso della Ticciati verso le amministrative prosegue dunque con il sostegno di Pd, Psi e il Comitato Agorà. "Avanti allora, senza polemiche concentrati sul nostro progetto politico e sul confronto con i cittadini", ha concluso Ticciati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Attualità

Attualità