QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°13° 
Domani 13°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 05 dicembre 2019

Attualità lunedì 04 novembre 2019 ore 16:46

Nominati tre nuovi dirigenti in Comune

Ecco i tre nuovi dirigenti per Lavori Pubblici, Pianificazione territoriale ed economica, Demanio marittimo, Ambiente e gestione materia portuale



PIOMBINO — Una conferma e due novità, questo il risultato della selezione, scaduta il 24 ottobre scorso, per la nomina di tre incarichi dirigenziali a tempo determinato (tre anni) in settori strategici della macchina comunale e cioè per il settore Lavori Pubblici, Pianificazione territoriale ed economica e infine per Demanio marittimo e Ambiente e gestione materia portuale.

Il sindaco ha firmato lunedì 4 novembre i tre decreti relativi ai nuovi incarichi, confermando quindi l’ingegner Claudio Santi, già dirigente dalla legislatura dell’ex sindaco Luciano Guerrieri, a capo del settore Lavori Pubblici mentre a dirigere il settore pianificazione urbanistica sarà l’architetto Salvatore Sasso, già funzionario del Comune di Piombino. L’unico esterno all’amministrazione comunale e novità assoluta di questa nuova organizzazione è Luca Favali, che guiderà il settore Ambiente e il demanio marittimo.

Luca Favali, laureato in Giurisprudenza, ha una formazione specifica e un’esperienza consolidata negli ambiti relativi al posto in oggetto presso il Comune di Grosseto. Dovrà pertanto gestire progetti di particolare complessità e specificità in materia portuale, del demanio marittino e di piano industriale rifiuti e attività di bonifica.

L’incarico per Claudio Santi e per Salvatore Sasso partirà da oggi, data di pubblicazione dei decreti. Per il dottor Favali si dovranno attendere il rilascio dei permessi dal Comune di Grosseto per cui la presa in servizio slitterà di un paio di settimane. Nel frattempo sarà l’architetto Sasso ad assumere ad interim le funzioni di direzione all’ambiente e al demanio marittimo.



Tag

Bazzano, custode di una villa spara ai ladri dalla finestra: uno muore e l'altro fugge

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità