QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 18°19° 
Domani 17°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità venerdì 24 marzo 2017 ore 10:15

Aferpi, la marcia in difesa delle acciaierie

I metalmeccanici della provincia di Livorno a Piombino per lo sciopero organizzato dalle sigle sindacali, per denunciare lo stallo Aferpi



PIOMBINO — Circa duemila, tra lavoratori, giovani, istituzioni e cittadini hanno preso parte alla manifestazione di denuncia contro lo stallo sulle sorti dell'acciaieria piombinese Aferpi. 

Un lungo corteo, con in testa i segretari generali dei tre sindacati, Marco Bentivogli (Fim), Maurizio Landini (Fiom) e Rocco palombella (Uilm), è partito dal cavalcavia dello stabilimento ex Lucchini per raggiungere il centro della città siderurgica. 

Lo sciopero, che interessa tutta la categoria della provincia di Livorno, è stato indetto per sollecitare risposte sul progetto del gruppo Cevital dell'algerino Issad Rebrab sul futuro delle acciaierie.

Anche i negozianti di Piombino hanno aderito allo sciopero chiudendo dalle 9 alle 11.



Tag

Migranti, naufragio a Lampedusa: i corpi ritrovati tra robot e lacrime

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Politica

Attualità

Attualità