QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 17 novembre 2018

Sport mercoledì 17 agosto 2016 ore 15:09

​Torna il grande tennis sulla rossa di Piombino

Lo sport conferma un nuovo appuntamento. L'Associazione Tennistica Piombinese, con Comune e molti sponsor, organizza l'11esima competizione sportiva



PIOMBINO — Sarà il tennis a far arrivare in città gli sportivi della terra rossa. Si svolgerà dal 20 al 27 agosto, infatti, l'undicesimo torneo Città di Piombino ai Campi Casone Maresma; una competizione internazionale che vanta iscritti da Francia, Inghilterra, Germania, Norvegia e, addirittura, Cina.

“Siamo molto contenti di essere riusciti ad organizzare un evento di così grande portata anche quest'anno – afferma il presidente dell'Atp Cristiano Lozito – grazie all'aiuto dell'Amministrazione comunale, agli sponsor ed anche al contributo prezioso di tanti volontari. Questa è senz'altro una manifestazione molto interessante che vedrà alternarsi giovani italiani emergenti e il ritorno sui campi di via Giordano Bruno del danese Friedrik Nielsen, campione della prima edizione nel 2006”.

Proprio Nielsen, dopo l'esperienza piombinese, è arrivato a vincere nel doppio il torneo più importante del mondo, Wimbledon, nel 2012. Al momento il campione danese è testa di serie numero 4 del Città di Piombino, dove il primo favorito è Alessandro Bega, allenato da Laura Golarsa, ex campionessa e commentatrice Sky, e attualmente numero 263 al mondo. Tra le glorie del torneo anche il 19enne Quentin Halys che ha vinto l'edizione 2015 e oggi è vicino ad entrare fra i primi 100 migliori giocatori al mondo.

Per la prima volta la guida del torneo sarà tutta al femminile con Caterina Pallini, alla direzione, Agnese Camici, che gestirà il servizio di help desk per gli atleti, Anita Marra, alla comunicazione e Paola Nannetti, segreteria. Si inizia sabato 20 agosto per le qualificazione che proseguiranno anche domenica 21, mentre dal 22 si parte con il tabellone principale e il 27 agosto la finalissima.

Soddisfatto il vicesindaco Stefano Ferrini che ha sottolineato come queste manifestazioni promuovano il territorio. Del resto, il turismo sportivo è una delle tipologie di turismo su cui Piombino ha iniziato a strizzare l'occhio. "Abbiamo sia le strutture come nel caso di questo torneo ma anche l'ambiente giusto. - ha detto Ferrini - il mare e il Promontorio sono in grado di attirare turisti e al contempo ospitare altre tipologie di kermesse sportive come i prossimi Campionati Europei juniores di nuoto in acque libere previsti a settembre”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità