QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 7° 
Domani 3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 14 dicembre 2018

Attualità mercoledì 18 aprile 2018 ore 13:56

"Bisogna riorganizzare il pronto soccorso"

Lo ha sottolineato la Cgil che ha ricordato come sia importante passare dalle parole ai fatti anche per le Case della Salute



PIOMBINO — "Una situazione che stiamo denunciando da tempo", la segreteria provinciale pensionali Cgil mette l'accento su quanto accaduto al pronto soccorso di Piombino denunciando il disagio delle persone per le lunghe attese e le difficoltà di chi vi lavora.

"Queste cose sono state denunciate da noi ormai da troppo tempo; per questo occorre passare dalle parole ai fatti. - si legge in una nota - Bisogna riorganizzare il pronto soccorso dal punto di vista strutturale/logistico e dotarlo di personale che sia in grado di affrontare le emergenze che ormai sono quasi quotidiane. Questo accade perché nel territorio sono assenti strutture come le Case della Salute, che pur essendo previste dalla legge, non sono ancora state realizzate".

Per il sindacato l'Asl dovrebbe concentrarsi anche su questo, invitandola a recuperarne i ritardi. "La sanità pubblica per essere universale deve essere efficiente ed efficace; - si conclude - in caso contrario si rischia di lavorare per una marginalizzazione del ruolo della sanità". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Lavoro