Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO12°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Cronaca lunedì 04 gennaio 2016 ore 16:10

Filiera ittica, denunciato un grossista piombinese

Aveva uno squalo volpe di cinquanta chilogrammi nel suo magazzino, ma la pesca e la vendita per questa specie sono vietate



PIOMBINO — Con l’operazione “Tallone d’Achille”, gli uomini della guardia costiera hanno passato al setaccio le acque dell’arcipelago e il territorio regionale. Il risultato? Un totale di 400 controlli, 90.000 euro di sanzioni, 1,5 tonnellate di prodotti ittici sequestrati e 61 operatori multati.

L’attività, avviata a novembre e intensificata sotto le festività, ha posto sotto controllo tutte le fasi della filiera dalla pesca alla vendita al dettaglio o nei ristoranti.

A Piombino è stato denunciato un grossista che aveva, nel suo magazzino, uno squalo volpe di oltre 50 chilogrammi.

Sull’esemplare, secondo le normative europee, vige il divieto assoluto di pesca e commercializzazione; pertanto, è stato sequestrato, impedendone la commercializzazione sotto qualsiasi forma.

Complessivamente, tra Livorno e provincia sono stati scoperti e sequestrati circa 50 chilogrammi di polpi atlantici sotto taglia, 30 chilogrammi di prodotti ittici privi di ogni requisito per rintracciarne la provenienza, nonché altri scaduti, sono stati sequestrati presso una pescheria a Collesalvetti. Per il commerciante anche una sanzione da 1.500 euro. 

L’attività della Guardia Costiera della Toscana continuerà anche nei prossimi giorni, a tutela della fauna ittica e dell’ecosistema marino e per la salvaguardia della sicurezza dei consumatori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
"Per non interrompere questo momento storico virtuoso per la nostra città, per non tornare indietro di vent’anni, sono di nuovo in campo"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità