Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PIOMBINO18°30°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Sport lunedì 13 luglio 2020 ore 10:00

Duemila posti per lo stadio Magona

Stadio Magona

Approvato il progetto per l'adeguamento dell'impianto sportivo secondo le nome Coni e Fgci. Ecco i lavori previsti



PIOMBINO — La giunta comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo dei lavori di adeguamento del campo sportivo Magona d’Italia per incrementare il numero di spettatori da 200 a 2.000.

Il provvedimento arriva dalla necessità di adeguarsi alla normativa Coni e Fgci per gli impianti sportivi. I lavori consistono nella creazione di due settori, uno per 1.250 spettatori ed uno per 750 con interposta una zona filtro inibita alla presenza di tifosi. Previsto anche l'adeguamento delle vie di fuga verso il campo da gioco e quelle di esodo dai due diversi settori. Inoltre saranno realizzati servizi con i relativi impianti, quelli dl settore ospiti oggetto di appalto separato trattandosi di strutture prefabbricate.

La somma stanziata per l'intervento è di 80mila euro e si procederà a contrarre il mutuo compatibilmente con i termini previsti dalla Cassa Depositi e Prestiti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il provvedimento è stato adottato dalla sindaca di Campiglia Marittima a seguito dell’allerta meteo del Centro Funzionale Regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità